Potenza Bella Scoperta

Il castello postmoderno

Progettato dall’architetto potentino Dante Benedetto Maggio, il “castello postmoderno” è stato sempre adibito a sede principale di gruppi bancari (Banca di Pescopagano, Banca Mediterranea, Banca di Roma e attualmente gruppo Unicredit). Ma a parte la destinazione d’uso, sin da quando apparve sembrò a grandi critici e teorici dell’architettura come Zevi, Zeri, Dorfles e Gravagnuolo come una delle più riuscite opere dell’architettura postmodernista in Italia. Particolarmente consigliato come visita per un turista che ami l’architettura contemporanea e d’avanguardia della seconda metà del 1900. Si può ammirare dall’esterno senza grande bisogno di entrare nei locali.

PER SAPERNE DI PIU’

http://www.potentiareview.it/2017/12/15/castello-postmoderno-dante-b-maggio-potenza/